Lun-Ven 9:00-13:00/16:00-18:00

Per richiedere formazione e servizi clicca qui -  Per l'analisi dei bisogni formativi in azienda clicca qui

Natale in Rosa: musica, cultura e arte fino al 6 Gennaio

Musica, cultura e arte per il cartellone “Natale in rosa” promosso dalla collaborazione artistica tra il musicista nisseno Danilo Lapadura e light designer di livello europeo Tiziano La Marca.


Sei appuntamenti gratuiti, dall'8 Dicembre al 6 gennaio, dedicati al “femminismo sacro” che poneva la donna come archetipo da cui trassero vita quasi tutte le religioni esistenti nel mondo.

A fare da cornice alla manifestazione l’illuminazione architetturale delle facciate dei luoghi di culto che per l’occasione saranno trasformate in veri e propri dipinti.

Un momento di intrattenimento ma anche di riflessione nell’ottica della solidarietà e della collaborazione tra le diverse realtà locali. Per ogni singolo evento, infatti, sarà dato spazio alle associazioni femminili nissene che potranno organizzare presentazioni, raccolte fondi e distribuire materiale informativo delle loro attività.

Un regalo quello che Danilo Lapadura e Tiziano La Marca hanno voluto fare alla città nel periodo delle festività natalizie. Un evento completamente autofinanziato che ha avuto il sostegno di alcuni sponsor provati.

“Natale in rosa – afferma Danilo Lapadura – è uno spaccata più piccolo di un progetto di più ampio respiro ‘Caltanissetta light fest’. Rapito e colpito dal mondo delle luci a seguito di un viaggio a Francoforte ho cominciato a maturare e a concepire spettacoli che avessero a che fare con la musica e visual: illuminazione architetturale, mapping, video mapping. In questo percorso mi ha seguito lo scorso anno Tiziano La Marca realizzando in piccolo ‘Caltanissetta light fest’ con spettacoli musicali e illuminando l’oratorio Don Bosco e per il 24 dicembre la facciata della Cattedrale”.

“Quest’anno – prosegue – abbiamo pensato a questa manifestazione dedicandola al mondo delle donne, coinvolgendo alcune chiese della città che per tutto il periodo della manifestazione saranno illuminate grazie all’estro creativo di Tiziano il cui talento è riconosciuto a livello nazionale ed europeo. Un progetto di ampio respiro ‘Caltanissetta light fest’ che vede prevede la contaminazione dello sviluppo economico e turistico che potrebbe slegarsi dalle festività natalizie sfruttando la centralità di Caltanissetta e che potrebbe coinvolgere tutte le province con illuminazioni artistiche, giochi di luci, concerti e manifestazioni, il coinvolgimento delle strutture ricettive e dolciarie”.

IL CARTELLONE
La manifestazione si aprirà domani alla cattedrale Santa Maria La Nova con lo spettacolo “Gospel Mast Women”, a seguire il 14 Dicembre nella chiesa di San Francesco il pubblico sarà allietato da Elisabetta Gancitano e Carmela Amico, il 21 Dicembre “Sinfonica Women Orchestra” nella chiesa di San Sebastiano, il 28 Dicembre Sarha Mastrosimone e Graziana Crinò si esibiranno nella chiesa di San Domenico, il 5 Gennaio nella chiesa di San Giuseppe andrà in scena “Una prudente follia d’amore – Vita e opere di Santa Chiara d’Assisi” pièce teatrale di e con Diletta Costanzo e Simona Scarciotta (con la gentile collaborazione dell’ordine delle clarisse del Monastero di Santa Chiara di Caltanissetta), il 6 Gennaio chiuderanno il cartellone nella chiesa della Madonna delle Grazie “Gessica Lo Verde & Le Vocals Group”.


locandina natale in rosa